Didattica a distanza famiglie

 

 

Informazioni importanti per le famiglie che hanno avuto dall'istituto  la  concessione in comodato d'uso gratuito del tablet 


Lo studente può utilizzare il tablet  unicamente per usi e scopi didattici ed è  responsabile del materiale prodotto o visionato, dei danni eventualmente causati a terzi e delle violazioni di legge effettuate tramite l’utilizzo del tablet.

Durante l’utilizzo domestico dello strumento, non è consentita la configurazione di un ID diverso da quello assegnato dalla scuola .

Inoltre:

 

  • È fatto divieto di installare/usare videogiochi.
  • Non istallare apps compreso Zoom 
  • Non impostare passwords.
  • Non è consentito utilizzare applicazioni di messaggistica istantanea (Chat, sms).
  • La navigazione in Internet è richiesta dai docenti esclusivamente per fini didattici, di documentazione e di ricerca e, pertanto, è assolutamente vietato utilizzare social network quali facebook e twitter.

 

Lo studente dovrà avere cura del proprio tablet  adottando tutte le necessarie cautele.

I genitori si impegnano a collaborare con la scuola affinché vengano rispettate le regole su espresse.

 

Solo per chi ha ricevuto I tablet Samsung

Procedura per accedere a  Google Meet utilizzato per la didattica sincrona:

  • Accedere a Google Chrome che è stato preventiamente aggiornato dal Team per l'innovazione digitale.
  • Cliccare sulle icone a forma di punti laterali (sono 3) che si trovano sulla destra
  • Apporre un flag su 'sito desktop'
  • Digitare sulla barra di ricerca google l'indirizzo: https:// apps.google.com/meet/
  • Digitare id  della riunione 

Su questi modelli di tablet esiste un'incopatibilità della versione di Android di cui sono dotati  con l'applicazione Zoom Cloud Meeting, per cui non è possibile scaricarla per la didattica sincrona.

 

 

 

Didattica a distanza

 

                                                                                        DIDATTICA ASINCRONA

 

In riferimento alla Circ. n 172 del 13/03/2020, a partire dal 16 marzo la nostra scuola ha adottato la piattaforma Collabora di Axios per attuare la didattica a distanza.

Tramite Collabora i docenti l’inserimento di materiale didattico sotto forma di file testo o di link a pagine web. La piattaforma consente anche una certa interattività permettendo agli alunni di restituire a loro volta file con compiti svolti.

Pertanto, oltre alla condivisione del materiale didattico attraverso l’apposita sezione del registro elettronico, docenti e alunni usufruiranno di questa piattaforma integrata nel registro elettronico.

Tutorial a questo link 

Manuale collabora Studente

 

 

 

 

                                                                                DIDATTICA SINCRONA

Inoltre la nostra scuola  ha  implementato la DaD attraverso le lezioni tenute in videoconferenza avvalendosi delle piattaforme ZOOM e MEET che consentono l’interazione ed il feed-back immediato tra docente ed alunno.

Manuale in italiano Zoom

Guida Zoom

Meet

Supporto Meet

 

 

 

 

Inoltre, grazie all’impegno nel lavoro di ricerca  di tutti i docenti, è stato creato un repository dove è possibile attingere per implementare ulteriormente la Didattica a distanza.

 

Buon lavoro!

 

Il genitore/tutore può fare richiesta di un dispositivo informatico concesso in comodato d'uso per la didattica a distanza compilando il modulo al seguente link:

https://forms.gle/TbvU8B8bksr7BBoj7